Piano Jazz Evolution

2 appuntamenti, 4 pianisti

 

Chiesa di San Pietro in Monastero

Giovedì 20 Febbraio – Giovedì 27 febbraio 2014 – ore 21.15

                                    

 

 

Il Circolo ha il piacere di proporre ai Soci “Piano Jazz Evolution”, due appuntamenti di pianoforte-solo focalizzati sulla musica Jazz.

L’evento si svolgerà nella bellissima Chiesa di San Pietro in Monastero, in V. Garibaldi 3, grazie alla preziosa collaborazione della Fondazione Cariverona, che ci ha riconosciuto anche il suo importante patrocinio.  

Si avrà, pertanto, modo di assistere ad una iniziativa inconsueta nella storia del Circolo e piuttosto rara anche per la città.  Nelle due serate si esibiranno quattro pianisti. Giovedì 20 febbraio suoneranno Alfonso Santimone e Stefano Caniato; giovedì 27 febbraio toccherà a Oscar Del Barba e Paolo Birro.

Alfonso Santimone è un passionario dell’improvvisazione e dello spessore del suono. Sbuca fuori tra i vicoli dell'interzona di Ferrara nel 1973. Ama Shoenberg e Mood Indigo. Mescola timbri e colori vorticosi ad un silenzio assordante tra le nebbie padane. Stefano Caniato, pianista lombardo, si è mantenuto saldo tra le atmosfere rarefatte e i brani più sanguigni, calandosi nella musica Afro-Americana, il Blues, il Pop, lo Swing. Un artista sognante e nello stesso tempo concreto, con un occhio al bepop.

               Oscar Del Barba è un pianista bresciano, docente e improvvisatore. Conosce bene il Jazz, la musica cubana e argentina. Quando suona Jazz pensa ai suoi studi classici e gli infonde una vampata di rapsodia. Paolo Birro, pianista vicentino, suona con uno stile sempre elegante brani stride e swing. Straordinario anche nell’interpretare l’intensità di Monk.

Per questi pianisti, per le loro biografie d’eccezione, per quello che suonano, è stato scelto il titolo “Piano Jazz Evolution”, un itinerario d’ascolto.

I quattro set pianistici saranno introdotti dalle letture di Mauro Dal Fior.    

 

INGRESSO LIBERO

Buon Jazz…a tutti !!

Pubblicato il 04/01/2014

 

 

Allegati

  
UNICREDIT_segnalibro_jazz.pdfScarica