Verso il "quarantesimo" anniversario

L’attività del 2009 ha visto la realizzazione di una nuova ed importante manifestazione: il "1° MEMORIAL Franco Ravazzin",

gara valida quale Campionato Provinciale presso il poligono di Verona. Lo dovevamo ad un Presidente che ha sempre sostenuto la sezione “tiro a segno” e per questo ringraziamo il Circolo ed in particolare il Presidente per la sensibilità dimostrata nel consentire lo svolgimento di una gara che ha visto un record di partecipazioni ed un elevato livello di risultati.

Un’altra gara primaverile si è svolta, sempre a Verona, ed ha visto l’incontro con gli amici di C.R. Spoleto.
Abbiamo rinnovato una pluridecennale sfida nella quale abbiamo prevalso ancora una volta.

A fine settembre si sono svolti a Pietrasanta (provincia di Lucca) i Campionati Italiani Bancari cui ci siamo presentati a ranghi rafforzati nel numero ed abbiamo ottenuto un secondo posto di squadra (23 le banche rappresentate). Una posizione che è pur sempre un risultato di prestigio.

In ottobre abbiamo realizzato poi il Campionato Sociale con la consueta atmosfera di rivalità praticata con amicizia nel massimo rispetto delle regole.

Non va dimenticato che, durante tutto l’anno, i soci svolgono attività di tiro individuale per preparazione alle gare o per semplice passatempo usufruendo di condizioni vantaggiose concordate in esclusiva col tiro a segno di Verona.

Ci fa piacere sottolineare che la stampa locale ha dato riscontro ad alcuni risultati e credo che questo costituisca un ritorno in termini di immagine per il Circolo.

Ci avviciniamo al “quarantesimo” anniversario di attività della Sezione tiro a segno e possiamo quindi parlare di una storia con profonde radici e tradizioni da onorare e portare avanti.
 

Pubblicato il 18/01/2010