UniVela alla 49° Barcolana 2017

Piazzamento: 339esima nella classifica generale e ben 70esima nella classifica di categoria.

A bordo i velisti Valbusa, Cassini, Leardini, Coltro, Scarteddu, Musy, Pasetto e Ragazzi.

 

  

     Il Circolo UniCredit Verona, attraverso la Sezione Nautica "Univela", ha voluto essere ancora una volta presente alla più importante manifestazione velica nazionale.

La "Barcolana 2017" ha superato il numero dei partecipanti precedenti e con le 2.102 barche iscritte si è confermata la regata più numerosa al mondo.

La Sezione Nautica ha partecipato all'evento a bordo di una barca "Bavaria 42", ormeggiata nella darsena di Porto San Rocco a Muggia e, grazie ad altre imbarcazioni di soci simpatizzanti, una ventina di persone hanno potuto così partecipare all'evento.

Univela è stata anche presente alla barcolana delle barche storiche disputatasi sabato 7 ottobre 2017, col nostro Davide Leardini imbarcato su un bellissimo ketch del 1963 "Al. Na.ir III,°" il quale con un meritato 2° posto ha confermato la qualità velica della Sezione.

Alle premiazioni, svoltesi nella prestigiosa sede dello "Yatch Club Adriaco", ha partecipato una sostanziosa rappresentanza della Sezione Univela tributando un meritatissimo applauso ai nostri atleti.

Inoltre, presso il conosciuto tempio “Bepi sciavo” (trattoria di riferimento e tappa obbligata per i barcolanti...) abbiamo incontrato Donatella Bianchi nota conduttrice TV di Linea Mare la quale ci ha gentilmente e simpaticamente concesso un selfie ed un appuntamento....al mare.

La 49 Barcolana ha preso il via coma da programma, domenica 8 ottobre con un colpo di cannone alle ore 10.30 precise, a bordo di "Angeli" erano Valbusa, Cassini, Leardini, Coltro, Scarteddu, Musy, Pasetto e Ragazzi.

Il meteo favorevole con venti di scirocco di 10/14 nodi hanno permesso una partenza regolare e lo svolgimento della regata entro il tempo massimo previsto.

Non sono mancate le emozioni della partenza e gli affollamenti alle boe, situazioni nelle quali l'equipaggio esperto e consolidato, ha dato prova di abilità e tecnica marinaresche.

La regata è stata vinta da "Spirit of Portopiccolo" con il tempo di 1 ora e 12 minuti seguita da "Maxi Jena Tempus Fugit" e terza "Pendragon"; Univela si è piazzata 339esima nella classifica generale e ben 70esima nella classifica di categoria.

In serata, davanti ad una buona birra, non sono mancate le discussioni sulla rotta migliore e sui possibili miglioranti di classifica con l'impegno per l'anno prossimo di essere ancora presenti. 

Un ultimo saluto al faro dell'Angelo ed al molo Audace sul quale si andavano spegnendo le luci, in attesa della 50esima edizione.

Pubblicato il 28/10/2017