Al Piccolo di Milano con il Circolo

Sabato 11 ottobre 2014: Intrigo e Amore

Sabato 11 ottobre 2014: Intrigo e Amore

 

INTRIGO e AMORE

al Piccolo Teatro Grassi

 

Lev Dodin mette in scena un classico e sceglie il dramma di Schiller da cui Giuseppe Verdi successivamente trasse l’opera lirica Luisa Miller.
In un non meglio precisato ducato della Germania del Settecento, i giovani Luisa e Ferdinand si amano di un sentimento puro e nobile, ma il loro futuro è senza speranza, a causa della differenza di censo: Luisa è una borghese, Ferdinand un nobile. Il padre di Ferdinand è un uomo ossessionato dal potere, che esercita disonestamente circondato da indegni cortigiani. Anche nei confronti di Luisa il suo atteggiamento è ambiguo: sarebbe disposto a tollerare il concubinato del figlio, ma, conoscendo la serietà delle intenzioni del giovane, si oppone con violenza ad un possibile matrimonio. Ordisce quindi un oscuro intrigo con altri membri della corte, ricatta Luisa minacciandone i genitori e riesce nell’intento di separare i ragazzi. L’esito sarà tragico.
“Giovane e affilata come una spada, la nuova produzione di Lev Dodin - ha scritto il Guardian - trasforma il dramma di Schiller in un’amara riflessione sulla politica che, per il regista, si traduce in una machiavellica, spietata, cinica forma di corrotta oppressione”.
Intrigo e amore ha vinto due "Maschere d'oro" come migliore spettacolo e per la migliore scenografia.

Perché vederlo?
Per assistere a un classico della storia del teatro in un adattamento nuovo e originale, che ha vinto due “Maschere d’oro” come migliore spettacolo e per la migliore scenografia.

Durata: 2 ore e 15 minuti senza intervallo

 

(vedere circolare 66/14)

Pubblicato il 14/10/2014